AIIG

Home Attività Progetti Geograficamente Didattica inclusiva della geografia

Didattica inclusiva della geografia

Referenti: Riccardo Morri, Angela Caruso
Contatti e adesioni: riccardo.morri@uniroma1.it – angycaruso@hotmail.com
Tel: 0649913912
 
Il lavoro in quest’area mira innanzitutto a raccogliere le buone pratiche di docenti impegnati a sperimentare metodologie e tecniche didattiche idonee a realizzare la migliore inclusione di allievi diversabili, a ogni livello di istruzione e formazione, in relazione alla conquista di competenze spaziali e geografiche. Pertanto auspichiamo l’adesione di tutti coloro che vorranno condividere i risultati del loro impegno quotidiano (in primis gli insegnanti di sostegno in ogni ordine di scuola) per far sì che ogni diversità diventi una risorsa, anche in geografia. La ricerca porterà poi a individuare, in tale importantissima direzione, nuove strategie, che puntino anche alla proficua applicazione delle possibilità offerte dai nuovi strumenti tecnologici.

Aderenti

Erica DELL’UNTO – erica.dellunto@alice.it
Gabriella D’ANDREA – gabdandrea@gmail.com
Ersilia DI GIROLAMO – ersy.dg@virgilio.it
Gianluca ESPOSITO – gianesp11@gmail.com
Mauro CAPITANIO – mcapit@gmail.com
Marilena NOBIS – marilena.nobis@alice.it
Alessandra SCORCIA – ales.scorcia@gmail.com

 


 

Buone pratiche

Buone pratiche

Materiali per gli insegnanti

Tecnologia e didattica inclusiva
Risorse in rete
I climi della terra
Vulcani e terremoti
Audiolibri
TACHISTOSCOPIO una risorsa per il lessico geografico
IL DIGITAL STORYTELLING per raccontare la geografia in modo semplice e creativo
MIGRAZIONI – Prof.ssa Marilena Nobis
Un ponte tra Occidente ed Oriente: la Turchia – Prof.ssa Marilena Nobis
Newspaper Turchia – Chiara Febo, Erica Calosci, Roberta Medoro, Martina Orlando,  Francesca Savini, Matteo Zampacorta
Copia di Book Report – Enrico Fusco, Stefano Liberatore, Lorenzo Marini, Michela Mincone, Chiara Onorato, Camelia Stan

Approfondimenti

GEOGRAFIA IN LIS. REGIONI E PROVINCE D’ITALIA
Il poster “Geografia in LIS. Regioni e Province d’Italia” è stato pensato per rendere accessibili in due lingue, la Lingua dei Segni Italiana (LIS) e l’Italiano, nozioni di geografia. Da un lato raccoglie i nomi delle regioni e province e dall’altro guida i giovani lettori ad avvicinarsi alla geografia, parlando di orientamento e cartografia. Concepito principalmente per i bambini sordi come ausilio didattico, in realtà rappresenta uno strumento utile a tutti sotto diversi punti di vista. Nel lato dedicato alle prime nozioni di geografia le informazioni vengono date in modo visivo, facendo molta attenzione alla coerenza tra testo e immagini. Inoltre ogni termine geografico significativo è corredato dal disegno del segno corrispondente in LIS. L’altro lato è corredato da 134 figurine (con le schede arriviamo a 170 segni nome) che permettono di visualizzare in un unico spazio tutti i nomi in italiano e i segni della LIS di regioni e province d’Italia. Infine la scelta del formato poster richiama quello delle cartine geografiche e quindi coniuga bene l’idea di una mappa geografica con quella di una mappa linguistica. Per chi volesse vedere i segni nome in video può visitare il sito de Il Treno www.iltreno33.it , dove troverà anche altri nomi segno di luoghi abitati e geografici d’Italia. E’ nostra speranza che questa raccolta possa essere nel tempo ampliata grazie al contributo di tutti coloro che vorranno inviare video e filmati di altri segni nome delle località che conoscono.
 
Italia in LIS – Fronte // Italia in LIS – Retro