Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/aiigdb2x/public_html/OLD_gennaio2019/wp-content/plugins/revslider/includes/operations.class.php on line 2854

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/aiigdb2x/public_html/OLD_gennaio2019/wp-content/plugins/revslider/includes/operations.class.php on line 2858

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/aiigdb2x/public_html/OLD_gennaio2019/wp-content/plugins/revslider/includes/output.class.php on line 3708
Rivista - n.1 / 2008 - Aiig

Rivista – n.1 / 2008

2008 - n1
libro

Il sito dell’AIIG è un utile strumento di lavoro e un importante biglietto da visita per l’AIIG.

Accanto ed in stretto rapporto con la Rivista, è un importante canale di comunicazione tra l’Associazione e tutti coloro che si interessano ai problemi del territorio.

Ci si riferisce prima di tutto al mondo della scuola, dagli insegnanti agli studenti, ma non va dimenticato il professionista che si serve della geografia per il suo lavoro o il vasto mondo degli appassionati della nostra disciplina.

Il sito offre anche un continuo aggiornamento sulla vita dell’Associazione nel suo ricco svolgersi a livello nazionale come a quello delle sezioni regionali e provinciali.

Essendo accessibile a tutti, rapidamente e senza nessuna spesa, contribuisce ancor più della Rivista a qualificare l’immagine della nostra disciplina presso il grande pubblico e anche a far conoscere la nostra associazione presso un numero crescente di soci potenziali.

Tutto questo avviene solo perché il sito è continuamente aggiornato e arricchito grazie all’impegno qualificato e generoso di Cristiano Giorda, docente all’Università di Torino e Consigliere Nazionale dell’AIIG. Il collega, in questa stessa pagina, fornisce alcune istruzioni per coloro che non hanno ancora l’abitudine di consultare il sito.

Rivolgiamo a tutti un caldo invito a diffonderle unitamente agli ultimi aggiornamenti riportati in III di copertina.

Carlo Brusa

Chi avrebbe scommesso, nel 2003, sul fatto (certificato) che il sito dell’AIIG avrebbe avuto, in pochi anni, oltre centomila visitatori? Da allora, la
crescita è stata costante; nell’ultimo anno l’aumento è stato del 33%, con una crescita delle pagine viste pari all’84%. Chi visita il nostro sito non si ferma quasi mai alla prima pagina. Da mesi registriamo una media di cento visitatori al giorno, cresciuta ulteriormente dall’inizio del 2008. “Esplorano” il sito e tornano periodicamente a visitarlo, apprezzandone i costanti aggiornamenti. Sono docenti, studenti e anche molti semplici appassionati della geografia. Il 3% dei visitatori proviene dall’estero, in particolare da Brasile, Svizzera, Spagna, Germania e Stati Uniti. Si cercano informazioni sulla disciplina aggiornate), indicazioni e materiali didattici e tutte le notizie sull’organizzazione e le attività dell’AIIG e delle sue sezioni.

Per rispondere al meglio a questi bisogni il sito si è fatto in quattro. Un “poker d’assi” che si chiamano AIIG HOME, PORTALE DIDATTICA, PORTALE GIOVANI e, ultimo nato, PORTALE EUROPEO. La home page è la “prima pagina” del sito. I contenuti sono organizzati attraverso tre colonne. Al centro le comunicazioni più recenti e importanti: editoriali e interventi per il dibattito scientifico, programmi e cronache di convegni, avvenimenti e notizie di particolare interesse.

La colonna di sinistra dà accesso a informazioni dettagliate sull’Associazione: vi si possono leggere organizzazione, statuto, regolamento, materiali e report sulle attività, indirizzi e siti web delle sedi regionali e provinciali. Molto visitata è la pagina “Attività sezioni”.

La colonna di destra indirizza verso i prodotti culturali più importanti dell’AIIG: la rivista (on-line le intere annate 2004, 2005 e 2006) e la collana editoriale pubblicata presso Carocci. Si trova poi in questa colonna l’archivio degli editoriali e degli interventi raccolti nella rubrica “Le idee”. Sempre dalla home page, si accede alla prima pagina del PORTALE DIDATTICA. Da qui, attraverso il menù di sinistra, si può accedere a un archivio aggiornato di
materiali prodotti dall’AIIG, in parte pubblicati unicamente on-line. La sezione “Lezioni presentazioni”, ad esempio, permette di accedere a una serie di presentazioni di slide utilizzabili per lezioni e unità di apprendimento. Tra i materiali scientifici si trovano oltre cento contributi e a vari documenti di riferimento (tutti i programmi scolastici, la Convenzione europea del paesaggio e la Dichiarazione di Lucerna sull’educazione geografica per lo sviluppo sostenibile) e link per ricerche.

Pensato in modo più specifico per i soci juniores è il PORTALE GIOVANI, anch’esso raggiungibile da ogni pagina in alto. In questa sezione, progettata da Maria Ronza, si trovano tutti i materiali e le informazioni riguardanti i soci giovani. Le pagine interne sono organizzate in cinque filoni (ricerca e
formazione, didattica, multimedialità, geoterritorialità, viaggio).

I soci possono proporre per la pubblicazione materiali da loro realizzati.

Collegato al sito è il sito www.aiig.eu, versione in Inglese di alcuni contenuti di www.aiig.it e archivio di materiali didattici e scientifici in lingua originale.

Cristiano Giorda

indice

1. Indice

2. Editoriale: Il sito dell’AIIG, di Carlo Brusa e Cristiano Giorda

CONTRIBUTI

3. L’integrazione europea: verso una geografi a comune, di Francesco Buoncompagni

8. L’Ungheria nell’area Schengen, di Gábor Michalkó

13. Rifiuti: fenomenologia e confl itti politici, di Alessandro Mengozzi

18. Marie e Pierre Curie, geografi , in Geografi a diversa e preziosa, rubrica di Giacomo Corna Pellegrini

22. Il viaggio del gesuita Benedetto Goes dall’India alla Cina, in Il pianeta degli uomini, rubrica di Giorgio Nebbia.
Un significativo esempio di raccordo tra la geografi a e la storia, di Carlo Brusa

LABORATORIO DIDATTICO

24. Alcune riflessioni sull’insegnamento della geografi a nella scuola primaria, di Laura Cassi

28. Acque minerali. Una risorsa naturale che diventa marchio pubblicitario, di Fabio Amato

33. Gli spazi del commercio nei processi di trasformazione urbana, di Elena Di Blasi

37. Traffico terrestre in Transcaucasia. Una realtà complessa e poco nota, di Giulio Bianchi

EVENTI E NOTE

39. L’inverno della ragione in merito ad un nobel di “stagione”, di Gianfranco Battisti

40. Riflessioni sull’incontro tra geografi a e storia della lingua a seguito del convegno ASLI, di Davide Papotti

42. Festival dell’architettura “Pubblico paesaggio”; Presentazione del tredicesimo rapporto della Fondazione ISMU, di D. P.

43. Tourism and urban spaces, di Raffaella Afferni; La cooperazione decentrata Piemonte-Senegal, di Laura Giainetti

44. Geoturismo, il turismo a tema geologico; Paesaggio e musei: la prospettiva della geografi a, di Cristiano Giorda

45. Recensioni e segnalazioni

47. Vita dell’Associazione

Copertina

Seconda copertina

Terza copertina

Inserto fronte e retro:

IL TELERILEVAMENTO PER L’OSSERVAZIONE DEL NOSTRO PIANETA DALLO SPAZIO

Maurizio FEA, European Space Agency (ESA) – ESRIN, Frascati

Boxed
Wide

Main Background

Color Scheme