AIIG PER LA NOTTE INTERNAZIONALE DELLA GEOGRAFIA 14 APRILE 2023 – INVITO A PRESENTARE PROPOSTE

L’ AIIG – Associazione Italiana Insegnanti di Geografia aderisce e sostiene con convinzione come sempre anche l’edizione 2023 della GeoNight.

La proposta di attività deve pervenire entro il 5 FEBBRAIO 2023! Per le iniziative organizzate da AIIG e in collaborazione con AIIG è importante compilare la seguente scheda e inviarla a comunicazione@aiig.it e segretario@aiig.it .

Notte della Geografia 2023 – Scheda

Inoltriamo e rilanciamo la comunicazione trasmessa tramite Associazione dei geografi italiani – Association of Italian Geographers
Care colleghe e cari colleghi,
appassionate e appassionati della geografia,
anche nel 2023 la Geografia italiana, con il Comitato Italiano UGI e in rete con comunità e comitati nazionali in Europa, partecipa alla Notte Internazionale della Geografia (GeoNight): promossa da EUGEO e supportata dall’Unione Geografica Internazionale, una costellazione di eventi sincroni che coinvolgeranno team, laboratori, associazioni e semplici appassionati nella giornata/serata/nottata del
📌 14 aprile 2023 📌
L’intero evento internazionale adotterà, ancora una volta, l’organizzazione sperimentata in Italia nelle scorse edizioni (2018, 2019, 2020, 2021, 2022), ed un sito unificato sarà il motore della Geonight: www.geonight.net.
(il coordinamento internazionale sarà curato da Massimiliano Tabusi, Sara Carallo, Arturo Gallia, Daniele Mezzapelle, Sara Nocco, Andrea Simone in collaborazione con l’Organizing Committee).
Da contesti più classicamente accademici a quelli più sociali interconnessi con la cittadinanza, vogliamo impegnarci, con il concorso di idee e iniziative gestite localmente, a rendere possibile un’affascinante edizione distribuita in tutta Italia (e in sintonia con diversi altri Paesi).
L’evento mira a migliorare la visibilità e l’incisività della geografia e dei geografi nei confronti del grande pubblico e dei media, comunicando meglio il sapere geografico e la valenza della Geografia per la formazione a “tutto tondo” dei cittadini. Un evento che ci aiuti a rendere la ricerca geografica più accessibile, contribuendo a valorizzare il nostro lavoro scientifico, didattico e di terza missione. Vi invitiamo quindi a presentare proposte per eventi che avete in animo di realizzare, tenendo conto dei seguenti suggerimenti – che saranno condivisi anche negli altri Paesi che vorranno aderire – per la presentazione di proposte di iniziative.
👉 La proposta di iniziative deve pervenire entro il 5 FEBBRAIO 2023, attraverso la compilazione online dell’apposito modulo: Notte internazionale della Geografia – Night of Geography (google.com)