GeoNight21: il riscatto della geografia in 10 oggetti

Da cenerentola a influencer: il riscatto della Geografia in 10 oggetti

La scuola è, il Festival di DeAgostini Scuola per i docenti di oggi e i cittadini di domani, propone un ricco palinsesto di eventi gratuiti, caratterizzato da contenuti trasversali e percorsi disciplinari, certificati su S.O.F.I.A., sui temi legati all’inclusione, all’educazione civica e alla didattica digitale integrata.

L’intervento organizzato in occasione della notte della geografia (dalle 17 alle 18:30) è tenuto dal Dr. Giovanni Donadelli (curatore del Museo di Geografia e consigliere nazionale AIIG) e mira a presentare dieci caratteristiche della disciplina con l’obiettivo di farne apprezzare l’importanza ai ragazzi e promuoverne l’insegnamento appassionato ai professori di scuola secondaria.

 

Abstract

Le recenti riforme del sistema scolastico italiano, unite a decenni di apprendimento nozionistico, hanno reso la geografia una tra le discipline meno amate dagli studenti. Eppure, il sapere geografico è considerato risorsa vitale per i cittadini del 21° secolo che vivono in mondo sempre più complesso ed interconnesso. Organizzato in occasione della Notte della Geografia, l’intervento presenta dieci caratteristiche della disciplina con l’obiettivo di farne apprezzare l’importanza e promuoverne l’insegnamento appassionato.

Nel corso del webinar parleremo di:

  • geografia: una disciplina complessa e affascinante
  • dieci oggetti per riscoprirne il senso e l’utilità
  • il suo contributo per l’educazione alla cittadinanza globale

 

 

Lancio dell’evento

Il potere della geografia spiegato ai nostri ragazzi. Si sarebbe potuto intitolare così il breve webinar organizzato da DeaScuola in collaborazione con l’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia e il Museo di Geografia dell’Università di Padova in occasione della Notte della Geografia, che si terrà venerdì 9 aprile 2021 dalle 17 alle 18:30.

Il titolo invece “Da cenerentola a influencer: il riscatto della Geografia in 10 oggetti” chiama in causa la protagonista di una nota fiaba, i protagonisti assoluti di questo tempo “social” e dieci oggetti misteriosi.

Sarà infatti un viaggio quello proposto da Giovanni Donadelli, accompagnato da Serena Giacomin, Climatologa e presidente dell’Italian Climate Network, che punta ad offrire un nuovo sguardo sull’attualità e l’utilità della disciplina geografica.

La diretta permetterà a docenti e studenti delle scuole secondarie di approfondire quanto di geografico può emergere da dieci oggetti della nostra quotidianità. Tra questi ci saranno alcune carte geografiche (non potevano mancare) e la bussola del Capitan Jack Sparrow. Ma anche il GPS del proprio smartphone, il caro e vecchio metro e dei granelli di sabbia. Sarà l’occasione per ascoltare saggezza dei “mappamondi” ed  esplorare i mondi di Minecraft. Il viaggio si concluderà sul banco. Di primo impatto potrebbe risultare deludente, ma niente se osservato in chiave geografica potrebbe esserlo. Vi aspettiamo in diretta per scoprire il perché.

Come avvengono iscrizione e diretta?

Per i tuoi studenti

  • Dopo esserti iscritto, scarica la cartolina di invito in “Area personale” > “I miei eventi” > “Scarica cartolina invito
  • Inviala ai tuoi ragazzi, usando la tua classe virtuale, la mail o WhatsApp
  • La mattina della diretta ricorda loro di partecipare alla diretta su YouTube!

Destinatari

  • Docenti della scuola Secondaria di I grado
  • Docenti della scuola Secondaria di II grado
  • Studenti

Relatori:

Giovanni Donadelli

Curatore del Museo di Geografia dell’Università di Padova e consigliere dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG). Dottore di ricerca in geografia, si occupa di educazione geografica, formazione e divulgazione scientifica a livello nazionale.

 

Serena Giacomin

Fisica, con indirizzo in Fisica dell’Atmosfera. Climatologa e presidente dell’Italian Climate Network. Consulente manageriale per la gestione del rischio climatico. Conduce le rubriche di previsioni meteo e di approfondimento ambientale in onda sui canali Mediaset e tramite le principali radio nazionali. Autrice con Luca Perri di Pinguini all’Equatore. Non tutto ciò che senti sul clima è vero (DeAgostini 2020).
Docente e divulgatrice scientifica, formatrice di De Agostini Scuola. Ha collaborato alla realizzazione del manuale scolastico per la scuola secondaria di primo grado Scienze Live (Garzanti Scuola 2020).