Eureka! Roma 2019

Eureka! Roma 2019

Alla scoperta della geografia - Viaggio tra scienza e arte

Grazie al contributo di Roma Capitale (bando Eureka! 2019), l’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG), in collaborazione con il Corso di Laurea magistrale in Gestione e valorizzazione del territorio e il Corso di Laurea triennale in Scienze geografiche per l’ambiente e la salute, organizza la manifestazione “ALLA SCOPERTA DELLA GEOGRAFIA. VIAGGIO TRA SCIENZA E ARTE”.

Per tutti i sabato di maggio, 4, 11, 18 e 25, la Facoltà di Lettere e Filosofia della Sapienza Università di Roma ospiterà attività a tema geografico, completamente gratuite: laboratori, spettacoli, visite guidate con l’obiettivo di far conoscere e avvicinare il grande pubblico alla geografia, farne apprezzare le potenzialità scientifiche e formative, valorizzare il patrimonio culturale del Gabinetto di Geografia istituito presso la Sapienza nel 1877, promuovere la cultura del territorio e l’educazione alla cittadinanza. A poche settimane di distanza da “I Colori della Geografia – Notte Europea della Geografia” (5 aprile 2019, 500 partecipanti), docenti e studenti dei Corsi di Laurea, esperti ed educatori dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia accoglieranno e coinvolgeranno ancora famiglie, ragazze e ragazzi, appassionati e curiosi dalla materia, viaggiando insieme a loro alla scoperta della geografia, esplorando un percorso ricco di nuove ed emozionanti attività.

Con il contributo di

In collaborazione con

CALENDARIO DI PROGRAMMAZIONE

Sabato 4 maggio 2019

Visita alla mostra “Gli strumenti del geografo”

Il percorso sarà impostato sulla scoperta, la meraviglia, il fare e il manipolare. La libertà di sperimentare l’uso di molti strumenti scientifici utilizzati in geografia sia per illustrare fenomeni che interessano la Terra, sia a supporto della ricerca geografica, consentirà di vivere un’esperienza unica. Gli strumenti propri della geografia, oggi come in passato, permettono di sviluppare soprattutto la capacità di osservazione e di interpretazione del territorio.

L’esposizione sarà divisa in sezioni-esperienze, ciascuna della quale riguarderà un tema o aspetto specifico

della ricerca geografica. Saranno presenti  installazioni e riproduzioni di strumenti scientifici per consentire ai visitatori di sperimentarne direttamente il funzionamento.

La visita si svolge presso la Biblioteca di Geografia dell’ex Istituto di Geografia, Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma Sapienza.

Orario di svolgimento: dalle 10.00 alle 11.00.

Gioco “Am-mappa che quiz!”

Gioco a squadre in cui i bambini metteranno alla prova le loro abilità cognitive. Attraverso le geotecnologie, immagini aeree, da satellite e cartogrammi, i concorrenti apprenderanno divertendosi il funzionamento e l’importanza della tecnologia nella rappresentazione del territorio. Inoltre apprenderanno come si realizza la carta geografica e quali sono le differenti tipologie di rappresentazione spaziale e quali sono i loro usi.

Il gioco si svolge presso la Cartoteca dell’ex Istituto di Geografia, Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma Sapienza, spazio riservato non solo alla conservazione delle carte geografiche, ma anche alla loro realizzazione (strumenti e tavoli da lavoro dove opera il cartografo).

Orario di svolgimento: dalle 11.00 alle 12.00.

Spettacolo comico “Col riciclo non si scherza!”

Spettacolo comico sul riciclo che presenta la pratica del riciclo sotto una nuova luce, quella comica. I rifiuti, l’inquinamento, lo spreco di risorse rappresentano uno dei problemi maggiori della società contemporanea. Parlarne e accertarsi che tale preoccupazione sia percepita e condivisa da tutti fa sì che si attivi quell’attenzione e rispetto per l’ambiente che attualmente è deficitaria. Affrontare questi argomenti reali e serissimi utilizzando un registro insolito, quello comico-scherzoso, contribuirà a mantenere alta l’attenzione sul tema, veicolando contenuti profondi con modalità insolite e sviluppando sensibilità ambientale.

L’attività si svolge presso l’Aula di Geografia dell’ex Istituto di Geografia, Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma Sapienza.

Orario di svolgimento: dalle 12.00 alle 13.00.